7 alimenti che bloccano la caduta dei capelli (prevenzione)

10 novembre 2018

Vedendo più fili nel pennello del solito? Non sei solo. Si stima che circa 80 milioni di americani esperienza calvizie maschio-femmina-modello o come l'età, e innumerevoli altri soffrono la perdita di capelli da condizioni come malattie autoimmuni, il diabete, carenze vitaminiche, stress e mancanza di sonno.

Mentre in contesa con i punti calvi e diradamento trecce è stressante, c'è speranza: La ricerca dimostra che è possibile per addensare capelli indietro attraverso cambiamenti nella dieta.

Riempi il tuo piatto con i seguenti alimenti, che sono ricchi di sostanze nutritive provata crescita dei capelli, come descritto nel nuovo libro Eat for Health & Healing straordinaria.

load...

Vuoi vedere come si può risolvere più di 90 condizioni con il cibo?

Capelli è una fibra proteica (come lo sono le unghie), il che significa che è necessario mangiare proteine ​​per crescere nuovi filamenti e mantenere quelli esistenti forte. La proteina è necessaria anche per la produzione di cheratina, una componente strutturale chiave di capelli.

Una scelta intelligente è marino a base di proteine, come il salmone, che ha dimostrato di aumentare la salute dei capelli nelle donne grazie ai suoi acidi grassi omega-3 e contenuto di vitamine.

Quando viene utilizzato come trattamento topico, il miele può migliorare l'aspetto di diradamento dei capelli. In uno studio su pazienti con dermatite seborroica, che comprende desquamazione, prurito e perdita di capelli, coloro che hanno chiesto una soluzione del 90% miele e acqua dal 10% al loro cuoio capelluto ogni altro giorno per 4 settimane ha riferito un miglioramento della perdita dei capelli, alla fine dello studio.

load...

Alcune delle ricerche più promettenti sulla perdita dei capelli invertire femmina-modello è stato rilasciato nel gennaio 2018 nel Journal of Cosmetic Dermatology. I soggetti dello studio hanno ricevuto un integratore alimentare contenente acidi grassi essenziali omega-3 e omega-6 e antiossidanti per 6 mesi. I risultati sono stati estremamente positiva: Dopo 6 mesi, il 90% dei soggetti ha riferito una riduzione della perdita di capelli, l'86% ha segnalato un miglioramento nella crescita dei capelli, e il 87% ha segnalato i capelli più spessi.

Per ottenere risultati simili, mangiare noci e semi ricchi di omega-3 e omega-6, come noci, semi di lino e oli come vinaccioli, semi di girasole, e sesamo.

Uno studio ha trovato che le donne con perdita di capelli hanno livelli di ferro e vitamina D2 significativamente più bassi rispetto ai controlli di pari età. Gli spinaci sono una buona scommessa perché è ricca di ferro e ad alto contenuto di vitamina C, che aiuta nella assorbimento del ferro. Lanciate un'insalata di spinaci con uova sode o funghi, entrambi i quali vengono caricati con la vitamina D, per darti il ​​miglior colpo a rallentare la perdita dei capelli.

Leggi anche:

load...

Lo zinco sembra essere una sostanza nutritiva eccellente quando si tratta di prevenire e curare la perdita dei capelli. In uno studio, i ricercatori hanno confrontato i livelli di zinco di 50 persone con perdita di capelli a causa di alopecia areata a 50 controlli sani e ha scoperto che tutti i pazienti alopecia avevano livelli significativamente più bassi di zinco. Un altro studio ha esaminato i livelli di zinco e di rame in 312 uomini e donne che avvertono la perdita dei capelli. Non importa la causa della perdita dei capelli, tutti i soggetti aveva livelli significativamente più bassi di zinco rispetto ai controlli.

Fortunatamente, la supplementazione di zinco e mangiare un sacco di alimenti ricchi di zinco possono rallentare la perdita dei capelli nella maggior parte di questi casi, quindi è una buona idea aggiungere alla vostra dieta. Secondo il National Institutes of Health, ostriche contengono più di zinco per porzione di qualsiasi altro cibo. Altre fonti alimentari di zinco sono noci, spinaci, uova, semi di girasole, piselli, germe di grano, farina d'avena e ceci.

Zucca, rosmarino, noce di cocco e oli tutti agiscono come nettare per il cuoio capelluto. In uno studio, i ricercatori hanno dato gli uomini con perdita di capelli di 400 mg al giorno di olio di semi di zucca o un placebo per 24 settimane. Coloro che hanno preso l'olio di semi di zucca sperimentato un aumento del 40% nella crescita dei capelli.

E c'è qualcosa da dire per gli oli, anche quando non vengono mangiate: Quando viene utilizzato come un pre-lavaggio e post-wash governare prodotto, l'olio di cocco ha dimostrato di proteggere i capelli contro la perdita di proteine ​​e olio di rosmarino è stato dimostrato che aumentare la crescita dei capelli paragonabile a minoxidil, l'ingrediente principale Rogaine-e con meno prurito del cuoio capelluto.

Un recente studio ha rilevato che un supplemento contenente Cistanche tubulosa (una pianta del deserto usata nella medicina tradizionale cinese) e Laminaria japonica (un alga bruna commestibile) ha promosso la crescita dei capelli nelle persone con lieve a moderata perdita di capelli. Dopo 16 settimane di supplementazione, i volontari hanno visto un aumento del 13% nel volume dei capelli e un aumento del 27% dello spessore dei capelli. Il supplemento è stato anche efficace nel trattamento dell'infiammazione del cuoio capelluto e la forfora.