Trattamento per la caduta dei capelli

10 novembre 2018

La perdita dei capelli colpisce il 60-70% di tutti gli uomini e il 4-8% delle donne. Nel corso dei secoli le persone hanno provato vari rimedi per trattare la perdita di capelli. Questo articolo discute le più recenti opzioni di trattamento.

Perdere i capelli è molto traumatico per gli uomini e le donne. Mentre alcune persone sono in grado di fermare la loro perdita di capelli con farmaci come Rogaine e Propecia, altre persone non hanno successo e finalmente andare calvo.

Trapianti di capelli sono una soluzione moderna ad un problema annoso. L'ossessione di uomo con i capelli risale al 3500 aC. Da antichi tempi biblici al periodo romano, lo spettro della calvizie maschile, ha rialzato la sua brutta testa. Giulio Cesare fu preoccupato per la sua perdita di capelli e cresciuto i capelli lunghi nella parte posteriore e pettinati tutto in avanti. Ha anche indossato corone di alloro per camuffare la sua calvizie.

load...

Ippocrate, il padre della medicina ha fatto una pozione per la perdita di capelli che consiste di oppio, rafano, escrementi di piccione, barbabietola; spezie e molti altri ingredienti esotici....... (Non ha funzionato).

Egli ha osservato che gli eunuchi (uomini sessualmente immaturi) non è mai diventato calvo. 2400 anni più tardi, i ricercatori dell'Università di Duke hanno dimostrato l'associazione tra l'ormone maschile testosterone e calvizie maschile.

Calvizie interessa solo il cuoio capelluto in un modello "ferro di cavallo" sulla parte superiore della testa. I capelli ai lati della testa non si perde mai.

Che cosa provoca la calvizie?

La perdita dei capelli si verifica in una certa misura nel 60-70% di tutti gli uomini, e il 4-8% delle donne. Questo processo di calvizie è causata da fattori ereditari. Si eredita la tendenza a perdere i capelli da uno dei tuoi genitori. Questo viene trasmesso nei tuoi geni. Si può anche avere questa tendenza, nonostante il fatto che i tuoi genitori hanno testa piena di capelli - questo è dovuto ad un processo noto come mutazione spontanea, per cui l'informazione genetica cambia al momento del concepimento.

load...

La perdita dei capelli può verificarsi anche a seguito di eventi come traumi, radioterapia, ustioni e chirurgia. Questo è spesso suscettibile al trapianto, come i siti donatori possono spesso essere eccellente.

Un gran numero di farmaci e malattie causano la perdita dei capelli. Questa perdita di capelli è reversibile solo una volta la causa iniziale è stato posto rimedio. Il trapianto di capelli non è la risposta in questi casi. Se si soffre di una malattia del cuoio capelluto, si consiglia di consultare un dermatologo.

Come si cura?

Miti per quanto riguarda la perdita di capelli, come una diminuzione del flusso di sangue, o un cuoio capelluto stretto, pori ostruiti o bloccati, proteine ​​accumulo, indossare berretti e cappelli non sono più in possesso di alcuna verità.

Una volta che i capelli sono caduti senza preghiere, pozioni o lozioni porterà indietro i capelli. A causa calvizie maschile non è dovuto ad una diminuzione del flusso di sangue, la pubblicità la pretesa di aumentare il flusso di sangue nel cuoio capelluto per la terapia laser costoso, non può essere efficace.

load...

Chirurgia

Un intervento chirurgico di trapianto di capelli comporta il trasferimento di singole unità follicolari micro e mini dai lati della testa (zona donatrice), che non sono interessate dal processo di perdita dei capelli, nella zona di pelle calva (il sito destinatario).

Leggi anche:

I capelli prelevato dalla zona donatrice continuerà a crescere e non cadere a causa della calvizie perché questi capelli in questo settore non è sensibile alla ormone maschile DHT.

Il trapianto di capelli di oggi deve il suo successo al fatto che i follicoli dei capelli trapiantati (radici spostati dalla loro posizione originale in un'altra zona) si comportano nello stesso modo come hanno fatto nel loro sito originale. Ad esempio, anche nei casi più avanzati di calvizie maschile, una frangia a ferro di cavallo di capelli persiste. I follicoli piliferi spostati da questa frangia peloso alla zona calva sul cuoio capelluto si attecchire e crescere.

La tecnologia a fessura laterale

Per capire meglio questo concetto si ha la necessità di guardare il modo in cui i capelli crescono in natura. Si può notare che invece di essere disposti in modo casuale, le unità follicolari sono disposte in uno dei vari modelli. Analogamente i singoli follicoli all'interno di un'unità follicolare sono spesso in schemi fissi. I follicoli appaiono allineati a fianco l'uno dall'altro in un piano perpendicolare alla direzione di crescita dei capelli.

Questa disposizione migliora la zona di cuoio coperta dai follicoli invece di essere disposti in modo casuale o un follicolo dietro l'altro. In pratica ci sono molti altri vantaggi alla tecnica Lateral fessura. Le unità follicolari spesso crescono in linee perpendicolari alla direzione di crescita dei capelli. Questo ottimizza la copertura cuoio e evita la ridondanza di copertura, che avviene quando le unità follicolari sono stati disposti in modo casuale o in un piano parallelo alla direzione di crescita dei capelli. Altri vantaggi della tecnica Lateral Slit includono controllo preciso di angolazioni innesto relativi al tessuto del cuoio capelluto sottostante. Esso inoltre richiede solo l'anestesia locale.

Le incisioni fatte dalla Tecnica Lateral Slit sono meno profonde incisioni altri, riducendo così il trauma ai vasi sanguigni critici profondi nel cuoio capelluto. Quando innesti sono collocati in sedi riceventi in modo sagittale, la pressione verso l'esterno esercitata da ciascuna unità follicolare e le pressioni esercitate da unità follicolari adiacenti sono cumulativi. Questo accumulo di pressione all'interno del cuoio capelluto limita il numero di unità follicolari che possono essere inseriti in modo sicuro in una data area senza rischiare compressione o popping. Quando gli innesti vengono inseriti nelle fenditure laterali v'è una trasmissione priva di pressione sulla superficie esterna del cuoio capelluto e le pressioni di unità follicolari adiacenti non è cumulativo.

Attraverso ampie sviluppi della ricerca e state-of-the-art nella tecnica e strumentazione, il trapianto di capelli è diventata una procedura altamente sofisticato, ma relativamente semplice. Da tre a quattro mesi più tardi i follicoli trapiantati cominciano a crescere. Questi capelli dovranno essere tagliati, lavati e stile. Non sarà mai cadere dal momento che proviene dalla zona donatrice ai lati del cuoio capelluto.

Tenete a mente che la perdita dei capelli è un processo permanente e ulteriori procedure possono essere necessari per colmare la perdita dei capelli in corso. I capelli trapiantati, tuttavia, non potrà mai cadere.